Liguria in camper: da Loano a Ventimiglia

La Liguria è una grande meta per i camperisti che vi si recano da diverse regioni del nord italia per le vacanze estive o anche solo nei weekend, ma la raggiungano anche in inverno proprio grazie al suo clima mite.

Dopo aver esaminato un primo tratto di costa di ponente da Arenzano sino a Pietra Ligure (vi invito a leggere l’ altro articolo), proseguiamo scoprendo insieme il tratto che va  dalla cittadina di Loano sino a Ventimiglia.

  LOANO, proprio grazie al suo clima e alle sue bellezze paesaggistiche, è un luogo di villeggiatura ideale tutto l’ anno, infatti è sempre ricca di turisti. 

L’antico Borgo Medioevale con il Castello Doria, domina Loano, anche se  la città si è molto sviluppata  sulla costa, dove si vedono le caratteristiche case allineate sul mare e il “caruggio”, cioè il centro storico con i suoi vicoli che si intrecciano e si aprono su piccole piazze.

AREA LA SOSTA – Via delle Fornaci 31,  Loano – a pagamento 15 euro – servizi elettrictà gratuiti – lavatrice aciugatrice – area giochi pic-nic e barbecue –  centro 2 km in salita –  wifi – Gps 44°07’52.1″N 8°14’28.0″E – possibile prenotazione e pagamenti online massimo 5 giorni tramite sito internet http://www.lasosta.biz/sceglipiazzola.aspx

Vi segnalo in zona il PARCO ACQUATICO LE CARAVELLE – Via S. Eugenio, 51, 17023 Ceriale. Per tutta la famiglia troverete molto divertimento. Una grande piscina in cui immergersi e nuotare che si trasforma all’improvviso in un mare con vere ed emozionanti onde da cavalcare.  Una piscina in cui i bambini possono avventurarsi sulle “Caravelle”, pronte per nuove ed emozionanti avventure nel Kuore del Parko.   Uno scivolo divertente che passa fra i tentacoli di un Polpo gigante che con due simpatici amici, una balena ed uno squalo, offrono ai più piccoli divertenti emozioni.   E poi ci sono gli scivoli più alti: dislivello spettacolare e tuffo finale in immensa piscina. Due campi per beach volley e la vasca idromassaggio. Sito internet https://www.lecaravelle.com/le-caravelle-attrazioni/

ALBENGA  possiede il centro storico meglio conservato della Liguria occidentale ed è situata sulla più vasta piana della Liguria marittima con una ampia insenatura e la parte collinare dove si possono anche riscoprire diversi itinerari nella natura. 

Cosa visitare: Chiesa di Santa Maria in Fontibus, la torre della Casa Cazzulini, le due rosse Torri Comunali, la  Cattedrale di San Michele,  il Palazzo Vecchio del Comune, il Battistero, la Piazzetta dei Leoni, e molti altri palazzi antichi.   

AGRICAMPER LE COCCINELLE (Mariagrazia) – Regione Pontelungo Inferiore 15,  Albenga – a pagamento 15/25 euro – servizi + elettricità gratuiti – Supermercato 500m – 1,5km del mare – centro 1km – area giochi – Gps 44°03’26.4″N 8°12’52.2″E

CA DE MICHE’ – Agricampeggio con piazzole attrezzate per camper, a 300 mt dal mare. Le piazzole, dotate di energia elettrica, WiFi – Viale 8 Marzo / Via Patrioti, Albenga –  Tel. 0182541128 – 3476539663 – docce calde  – lavatrice –  barbecue. Apertura annuale – i prezzi variano dal tipo di piazzola e dal periodo e possibilità di pacchetti sconto/fidelity card – ecco il sito internet: http://www.agricampeggiocademiche.it/eccoci/

Molti i campeggi in zona, non posso citarli tutti; noi siamo stati anni fa al CAMPING GALLINARA – Via Don Giacomo Lasagna, 40,  Albenga – direttamente fronte mare con bella spiaggia. Telefono: 335 661 1738 – CHIUSO DAL 2/11 AL 27/12 – CANI E ANIMALI DOMESTICI AMMESS

ALASSIO definita la Perla della Riviera Ligure di Ponente, è conosciuta come terra del sole, del mare, del divertimento anche per i giovani, dello sport e dei buonissimi “Baci” al cioccolato.    La “Città del Muretto” è una meta chic tutto l’ anno, fatta di quella clientela che non rinuncia agli aperitivi nei tanti bar, alle cene ed allo shopping.

Proprio questo suo essere ricercata fa si che non ci siano purtroppo aree sosta per camper.       In inverno abbiamo fatto una sosta nella zona del porto.

Ed eccoci a MARINA DI ANDORA, cittadina tutta in piano ideale anche per la bici, con spiaggia di sabbia fine naturale, circondata da stupende colline ricche di macchia mediterranea, anche in estate non troppo afosa perchè ventilata.

AREA SOSTA Via San Lazzaro 67, Marina di Andora – a pagamento euro 16 – servizi – spiaggia a 1,5 km – su asfalto – no ombra – Gps 43°57’27.8″N 8°08’45.4″E

Subito dopo ecco spuntare dalla sua altura CERVO, uno dei borghi più belli d’Italia. 

Questo borgo a ridosso del mare ha conservato nei tempi le sue caratteristiche medievali ed è praticabile solo a piedi percorrendo le strette viuzze che dal mare salgono fino al promontorio dal quale si erge la maestosa Chiesa di San Giovanni Battista, detta anche “dei Corallini” perché edificata proprio grazie ai contributi dei pescatori di corallo.       In Piazza Santa Caterina è possibile ammirare il Castello dei Clavesana ora sede del Museo Etnografico.    Altri edifici storici da ammirare sono: l’ex Oratorio di Santa Caterina d’Alessandria, la Chiesa di San Nicola da Tolentino, Palazzo Morchio del XVII ora sede del municipio e la Torre di Sant’Antonio.

 Campeggio Capo Mimosa di Cervo – via Aurelia 5 –  Aperto: 25/3 – 28/10 – dispone di piazzole per camper e caravan con spiaggia privata e accesso diretto al mare – euro 35 con servizi – offerte per più giorni – Appena fuori dal campeggio possibilità di prendere l’autobus per visitare Cervo e San Bartolomeo – Gps 43°56’04.1″N 8°07’54.1″E

AREA DI SOSTA CAMPER CLUB CERVO – Via Steria 51,  Cervo – A PAGAMENTO 10/15 EURO – servizi gratuiti elettricità a pagamento – Recintata – Custodita 24 ore su 24 – Livellata, su fondo in brecciolino stabilizzato molto drenante
Illuminata -Lavelli per stoviglie
Docce, Bagni – Cervo 700 m-costa 1 km – 
Gps 43°55’47.8″N 8°06’19.7″E

Altri campeggi: Camping Miramare, Camping Lino e Camping del Mare, tutti in buona posizione.

L’incantevole litorale del comune di SAN BARTOLOMEO AL MARE è racchiuso tra il lungomare, rinomato proprio per essere una delle passeggiate più belle di tutta la costa ligure, e la Via Aurelia.   Sempre il lungomare è il centro della movida del paese, tra bancarelle, bar e gelaterie di giorno, e la musica, luci e concerti sulla spiaggia di sera.   

AREA SOSTA COMUNALE –  Via Manzoni 27 – S. Bartolomeo al Mare – un po’ interna –  500 m. dal casello autostradale – classica area senza pretese ma funzionale allo scopo: sosta sicura, approvvigionamento acqua e scarico – Tariffe tra i 5 e gli 8 euro per le 24 ore – Gps 43°55’26.3″N 8°06’18.6″E ATTENZIONE aperta da ottobre a maggio chiusa in piena estate.

DIANO MARINA per noi è un altro punto importante della costa ligure; vi abbiamo trascorso diversi periodi anche in inverno, cittadina sempre vivace, amica dei camperisti che qua si ritrovano in massa anche nel periodo natalizio e di fine anno.

Antico centro di commercio dell’olio nella piana costiera del Golfo Dianese oggi è una cittadina ricca  di alberghi signorili, palazzine con decorazioni Liberty e belle villette sulle pendici verdeggianti del Capo Berta.

La sua spiaggia dorata e fine, lunga più di tre chilometri, inizia accanto al porto turistico e termina ai piedi delle scogliere di Capo Berta, mentre i suoi bassi i fondali marini sono adattissimi anche ai bambini.

Diano Marina vanta anche un bel centro dove si trovano tanti negozi, prodotti d’artigianato e servizi per ogni esigenza; esso si snoda lungo tutta la cittadina offrendo la possibilità passeggiando di fermarsi in tanti piccoli Bar per gustare un gelato o un aperitivo, o in ristorantini tipici.

 Tra le architetture religiose, meritano una visita la Chiesa di Sant’Antonio Abate, mentre per quelle civili costituisce elemento di interesse la Torre di Sant’Erasmo.

Divertente e simpatico è il Trenino Turistico del Golfo, attivo nei mesi estivi con percorsi pomeridiani e serali; per qualunque informazione, si può interpellare l’Ufficio IAT di Diano Marina si trova in Piazza Dante.

In fondo viale Torino si imbocca via Angelo Silvio Novaro, chiusa al traffico, una passeggiata tutta lungo la costa sul mare da fare in una bella giornata di sole, quando il mare diventa di un azzurro tropicale, sia a piedi che in bicicletta e che vi porta direttamente sino a Imperia.

Proprio all’ inizio di questo percorso in Viale Torino 53, su una lingua di terra che entra nel mare c’è il CAMPEGGIO ANGOLO DI SOGNO – Tel  0183 752885   In una posizione davvero strategica ecco un parco vacanze dedicato ai camperisti, situato in un autentica oasi di tranquillità immerso tra la macchia mediterranea e uno splendido mare dall’acqua cristallina dove tuffarsi è d’ obbligo.Un luogo dove poter ammirare il tramonto seduti comodamente nella propria piazzola  coccolati dalla brezza marina, o seduti gustando una cena nel loro ristorante. 

http://www.angolodisogno.com

L’evento più espressivo della tradizione di Diano Marina, dove si mescolano fede e folklore, è rappresentato dall’Infiorata del Corpus Domini, un milione di petali di fiori colorati che coprono oltre 2 mila metri quadrati ,distribuiti lungo le vie del centro cittadino, rappresentanti figure religiose ed eucaristiche. Nel 2018 si terrà il 3 di giugno. 

ASSOCIAZIONE OASI CAMPER – Strada Sori 5,  Diano Marina – Tel.:0183497062 – ampia scelta di piazzola –  a pagamento da 1 a 20 euro – servizi gratuiti – elettricità – wifi – bagni – docce – lavatrice asciugatrice – km 1 dal mare – Gps 43°54’24.9″N 8°04’15.9″E   Consultate le promozioni nel sito: http://www.oasi-camper.it/home

AREA SOSTA BOWLING – Via Diano San Pietro, 105 Diano Castello- a pagamento 15/25 euro – servizi gratuiti – elettricità –  Doccia 1 € – bel posto tra gli ulivi – bar – pizzeria – impianto sportivo – wifi – Supermercato 50 m – costa 800m – Centro 600m – Gps 43°54’55.2″N 8°04’40.1″E

AREA AL ROSETO – Via San Siro,  Diano Castello – A PAGAMENTO 15/25 euro – servizi gratuiti –  elettricità  – centro 800 m. – 150 posti – Gps 43°55’08.8″N 8°04’46.3″

CAMPING MARINO – Via Angiolo Silvio Novaro, 15,  Diano Marina – Tel 0183 498288 –  a soli 300 mt dal mare e a 150 mt dal centro di Diano Marina – diverse tipologie di piazzola – delimitate da siepi, con il fondo in ghiaia per garantire un buon drenaggio dell’acqua in caso di pioggia, con scarico delle acque grigie, il carico dell’acqua potabile e l’ allaccio alla rete elettrica con fornitura di 6 Ampère  – periodo estivo a disposizione la Piscina e  vasca idromassaggio – Gps 43°54’23.1″N 8°04’35.6″E

Ed eccoci a IMPERIA. Le spiagge di sabbia finissima sono dislocate nella zona di Porto Maurizio, principalmente alla Marina e al Prino. Le spiagge di ciottoli, invece, sono prevalenti a Oneglia e si estendono dalla spianata di Borgo Peri fino al famoso scoglio della Galeazza, da cui inizia la panoramica strada a mare citata sopra che unisce Imperia a Diano Marina. 

CAMPING EUCALYPTUS – Via Gabriele D’Annunzio 32,  Imperia – aperto tutto l’ anno – 100 metri del mare – centro 500m Porto Maurizio – Imperia Centro 2,5km – Tel.: +39018361534  – Gps 43°52’15.5″N 8°00’15.3″E

Imperia spiagge per cani
A Imperia è presente una spiaggia per cani a Porto Maurizio in via Boine. Dall’estate del 2015 inoltre, due spiagge sono state adibite all’acceso libero dei cani. Una ad Oneglia, nella zona del Pennello, e una a Porto Maurizio nella zona del Prino. In queste spiagge i cani potranno accedere liberamente accompagnati dai padroni che dovranno rispettare un codice di comportamento per la pacifica convivenza tra animali e bagnanti.

Lunga complessivamente 24 chilometri e situata sul mare in mezzo alla natura, la pista ciclabile di Sanremo, o più correttamente ciclabile del Parco Costiero della Riviera dei Fiori, è stata costruita sui resti di una linea ferroviaria che ha collegato i paesi del Ponente Ligure dal 1872 al 2001 ed è un vanto per provincia di Imperia.   Lungo il percorso potrai trovare vari punti di ristoro, bar e negozi di noleggio biciclette, per divertirti con la tua famiglia e le persone a te più care.

Ecco il sito che ci parla della provincia di imperia : https://www.imperiadavedere.it/luoghi/4453-pista-ciclabile-sanremo.html

Arroccato sul promontorio del Parasio, il centro storico di Porto Maurizio è un intricato groviglio di stradine e vicoli. Dall’alto dei suoi belvedere il borgo medievale offre un’ampia e magnifica vista sul golfo.

AREA SOSTA FRANCY PARK – via dei Giardini – Imperia (Porto Maurizio) – a pagamento 13 euro – servizi – 15 posti, a fianco del grande parcheggio del Simply Market –  Tramite un piccolo sottopassaggio si attraversa a piedi la ferrovia e si arriva ai giardini e alla spiaggia libera, attrezzata con doccia – Gps 43°52’09.1″N 8°00’00.3″E

Proseguendo sulla costa arriviamo a SAN LORENZO AL MARE, incastonato tra le dolci colline e il litorale.   Le spiagge possono essere attrezzate o libere, sabbiose o con sassi ed anche sono disponibili spiagge per i cani.

AREA-CAMPING IL POZZO –  Via Vignasse, San Lorenzo al Mare – Cell. 3393326961 – chiusa da cancello e sorvegliata – wifi – a pagamento 15/31 euro – sconti per più notti – acqua ed elettricità in piazzola – servizi – docce calde e wc – piscinetta aperta dal 15/06 al 15/09 – lavatrice – supermercato vicino – 600 m. da spiaggia e ciclabile – Gps 43°51’17.4″N 7°57’37.9″

 SANTO STEFANO AL MARE, un tempo piccolo borgo di pescatori, è rimasto comunque un paese con le sue pittoresche viuzze, su cui si affacciano attività commerciali e botteghe artigianali, che in estate pulsano di vitalità e si affollano di turisti entusiasti dell’atmosfera senza tempo che qui si respira.

Qui c’ è un parcheggio camper fronte mare da noi spesso utilizzato come sosta di passaggio per i nostri trasferimenti verso o di ritorno dalla Francia.

PARCHEGGIO CAMPER MARINA DEGLI AREGAI – Lungomare G. d’Albertis, Santo Stefano al Mare – a pagamento 10 euro – no servizi – fronte mare – 800 m. dal paese – Gps 43°50’13.9″N 7°54’22.1″E

Da qui con una passeggiata lungomare si arriva al paese di San Lorenzo dove trovate bar e negozi, ma ancora proseguendo anche a RIVA LIGURE, praticamente attaccata, con le varie insenature e le piccole spiagge.

CAMPER VILLAGE – Strada Porsani – Santo Stefano Al Mare –  Tel. +39 327 32.47.447 – Immerso in un uliveto a 1 km dalla spiaggia sabbiosa di Santo Stefano Al Mare, il Camper Village offre una piscina all’aperto, wc, barbecue, bar, un servizio navetta gratuito 

Il nome ARMA DI TAGGIA deriva proprio da l’ arma che era una grotta naturale scavata nella roccia, che serviva da riparo dalle intemperie e dal freddo.

 Il borgo è tuttora cinto da mura del ‘500 e conserva ancora antichi palazzi e monumenti, come le chiese S.Giacomo e Filippo del sec. XVII.   Molto bello anche il ponte medievale in 16 arcate sul fiume Argentina.

Importante è la produzione di olio di oliva, grazie alle estese colture di ulivi della qualità ‘taggiasca’, davvero ottimo.     Belle le spiagge che in estate attirano anche molti turisti.

AREA 24 PARKING – Argine Destro,  Arma di Taggia – a pagamento 10/24 – no servizi – adiacente pista ciclabile – 100m mare – Centro 600m – video sorvegliato – Gps  43°50’00.7″N 7°51’33.3″E

SANREMO, la città dei Fiori,  è sicuramente la meta turistica più gettonata in provincia di Imperia, con il clima mite tutto l’ anno. Il porto vecchio è la zona che conserva intatto il suo fascino, con i suoi ristorantini tipici dove gustare dell’ ottimo pesce.   

Molti sono gli stili architettonici che possiamo trovare passeggiando tra le sue vie, con palazzi, torri, ville, monumenti o chiese, mentre la passeggiata dell’ Imperatrice, tra le fila di alte palme, ci permette di godere della vista della sue belle spiagge.

AREA SOSTA COMUNALE PIAN DI POMA – Corso Guglielmo Marconi,  San Remo – A PAGAMENTO 10/15 EURO – servizi gratuiti – supermercato 200 m. – fronte mare ma non su spiaggia – Gps 43°48’11.5″N 7°44’45.5″E

CAMPING VILLAGGIO DEI FIORI – Via Tiro a Volo, 3,  Sanremo – Tel. +39. 0184.660635    – un villaggio campeggio in un giardino di 3,5 ettari sul mare a Sanremo – Connessione WiFi gratuita, una piscina all’aperto, una piscina per bambini e un idromassaggio, tutte con acqua di mare. Accesso diretto alla piccola spiaggia nella baia ad Ovest del Villaggio – PURTROPPO NO ANIMALI – Gps 43°48’09.2″N 7°44’43.5″

BORDIGHERA è una cittadina molto tranquilla dove la mattina si viene svegliati dal profumo di mare e dai gabbiani che sorvolano la cittadina.  La passeggiata lungomare così ampia è ideale per camminare godendosi il sole che tramonta sul mare.   Bella anche la spiaggia ma non ho trovato aree sosta.

Vi segnalo ancora dopo pochi km  e a 2 km da Ventimiglia a CAMPOROSSO una sosta interessante.  Bus per Sanremo 30 minuti.

CAMPER PARK NERVIA – VIA I Maggio 28 Camporosso – Tel. +39- 328 0386624 – videisorvegliato – a pagamento gratis sino a 20 euro – disposto lungo il fiume Nervia si trova a soli 500 metri dal mare. All’interno dell’area troverete disposte 60 piazzole camper, servizi igienici dedicati e docce. Inoltre, un’area gioco per bambini e bar ristoro. WIFI – ANIMALI 3 EURO – Gradita prenotazione – Pizzeria e Bracerie – Gps 43°47’36.5″N 7°37’51.4″E

E ormai siamo a Ventimiglia e al confine con la Francia. Una sosta interessante a volte anche per visitare Menton o Montecarlo è il CAMPING POR LA MAR – Corso Nizza, 107, Ventimiglia – bus navetta per Menton [treno per Monaco], Ventimiglia e Sanremo – Supermercato 100m – Spiaggia 200m – Aperto tutto l’ anno – Tel.: +390184229626 – Gps 43°47’36.9″N 7°33’47.8″E

AVVERTENZE
I nostri diari raccontano viaggi fatti in diversi anni per cui le cose da noi menzionate nel tempo si sa possono cambiare: le soste gratuite possono diventare a pagamento, i prezzi possono aumentare, le aree di sosta possono cambiare gestione o chiudere, ed anche la qualità dei servizi può migliorare o divenire più scadente.    Anche in base al periodo le situazioni possono variare; alcune soste in libera possibili in inverno in estate piena stagione turistica potrebbero essere meno tollerate, o certi comuni possono porre divieti ai camper dove prima non c’ erano.

Logo Sito

 

5 pensieri su “Liguria in camper: da Loano a Ventimiglia

  1. GIUSEPPE

    CIAO , ho seguito attentamente tutto il vostro tracciato… Devo dire che siete stati molto precisi e perfetti.Ero un ex ciclista ,avendo anche la casa vacanze ad Albenga ,dunque Ogni giorno su e giù per la Liguria,molto spesso direzione Ventimiglia … Ma anche molte volte raggiungevo Savona ,Celle Ligure Varazze . Devo dire che con gli anni passati ad ora ho visto la costa in degrado specialmente a Diano M. Venendo giù da Cervo locali abbandoati palazzine ferme da ristrutturare posti che una volta erano molto funzionali, ed ora da camperista alla scoperta della mia Liguria su vostro consiglio …e tanti posti che non sapevo neanche che esistessero ,ma con le vostre spiegazioni e la mia esperienza sull ‘Aurelia riesco a capire perfettamente le vostre istruzioni .ed ora non mi resta che ringraziarvi con immenso piacere Giuseppe, Claudia e Jerry.

    1. camper_admin Autore dell'articolo

      felice di esservi utile – in realtà abbiamo abbandonato un po anche noi la liguria, oserei dire l’ Italia in quando costosa e purtroppo non sempre sa valorizzare il suo potenziale – pertanto ci siamo rivolti all’ estero se vedi nel blog troverai tantissimi articoli sulla Francia per noi divenuta seconda patria, bella accogliente, soprattuto il centro e il nord – se non la conosci ti invito a leggere gli altri miei articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.