Bretagna in camper: Morbihan l’ interno.

Logo SitoIn Bretagna il Golfo del Morbihan è una delle baie più belle al mondo, ma visitando l’ interno in camper si possono trovare villaggi molto caratteristici, maestosi castelli, laghi e percorsi lungo i canali  in una natura rigogliosa.

Partiamo da LA GACILLY, un grazioso villaggio attraversato dal torrente Aff. Conosciuto per il marchio YVES ROCHER che incarna la bellezza femminile con i suoi prodotti naturali che ritroverete nel Vegetarium. Troverete anche la Maison de la photografie ed ogni anno da giugno a settembre passeggiando per le vie del villaggio potrete ammirare il FESTIVAL delle PHOTO. E poi ancora moltissimi gli artigiani di ogni genere.

Area sosta con servizi gratuita – centro a 300 metri – Gps 47°45’33.1″N 2°07’50.5″W

___________________________________________________________________

CAMPING ART NATURE VILLAGE – Le Bout Du Pont,  La Gacilly – Tel.: +33299081018 – Aperto: 3/4 – 4/10 – CENTRO 500 METRI – ingresso gratuito piscina comunale – Gps 47°45’48.2″N 2°07’30.8″W

Occorre fare spesa e troviamo un grande centro commerciale a REDON, paese costruito intorno l’abbazia di Saint-Sauveur, con la sua nave e il suo campanile romanico e cuore gotico, un gioiello del Medioevo.   

Qui siamo sul canale Nantes-Brest, lungo il quale decidiamo di trascorrere la notte insieme a diversi altri camper. Gps 47°38’41.2″N 2°05’21.6″W

C’ è una area sosta gratuita con servizi lungo il fiume, ma ha solo otto posti – difficili manovre d’ ingresso – Gps 47°38’42.4″N 2°05’23.6″W

Logo SitoDopo 20 kilometri si arriva a ROCHEFORT EN TERRE, senza dubbio una delle più belle tra le “Petites cités de caractère” (piccole città di interesse architettonico) della Bretagna.     Nuovamente un viaggio indietro nel tempo in un villaggio fiorito e vivace tutto l’ anno, con belle boutique, gallerie e botteghe di artigiani. 

Viaggiare sulle strade della Bretagna richiede proprio un senso di tranquillità, ma soprattutto la capacità di osservare ogni centimetro di terra, e questa cittadina storica mi metterà alla prova.   

Il consiglio è di passeggiare per le sue stradine di ciottolato al mattino abbastanza presto, quando il sole non è ancora troppo alto e poche sono le persone: vedrete che ogni cosa è davvero posizionata al suo posto con tanta cura.

La chiesa Notre Dame de la Tronchaye è molto antica e con all’ interno l’unico altare militare della Francia.   Proseguendo si arriva con molta facilità ai vecchi bastioni del castello, con un parco aperto al pubblico e gratuito. 

Non dimenticate di entrare in una Creperie per assaggiare la mitica galette magari accompagnata da un buon sidro.

PARCHEGGIO RISERVATO CAMPER – inizio paese a 500 m. – a pagamento 5 euro – no servizi – Gps 47°41’57.3″N 2°20’02.0″W

 Situata sulle rive del fiume Oust troviamo MALESTROIT, una sosta davvero piacevole che vi consiglio, dove anche lungo il Nantes-Brest troverete molto verde e possibilità di passeggiate anche in bicicletta lungo il fiume, il giusto ambiente per stare in famiglia o con amici in completo relax.

Il patrimonio religioso da visitare comprende: la chiesa di Saint Gilles, i resti della Cappella della Madeleine e il Monastero agostiniano.    

BUONA AREA SOSTA GRATUITA – Rue des Tanneurs,  Malestroit – no servizi – centro a 500 m. – Gps 47°48’28.8″N 2°22’44.5″W

SOLO SERVICE – gratuiti – Rue de Narvik, Malestroit – Gps 47°48’32.5″N 2°22’33.8″W

AREA SOSTA DE L’ ECLUSE – GRATUITA – Chemin l’ecluse, Malestroit – sempre lungo il canale – ombra – no servizi – Gps 47°48’44.8″N 2°22’55.6″W

CAMPING MUNICIPALE LA DAUFRESNE – Faubourg Saint-Julien,  Malestroit – accanto al canale Nantes-Brest – bella e pavimentata pista ciclabile – centro 500m – PREZZI MODICI – Aperto: 10/4 – 15/9 – Tel.: +33683698817  -Gps 47°48’25.3″N 2°22’43.4″W

Logo SitoNelle vicinanze vi segnaliamo  il borgo di LIZIO e il suo Ecomuseo dei vecchi mestieri, una bella collezione di più di 100.000 vecchi oggetti e utensili ricreando ambientazioni di un tempo.  PARCHEGGIO Gps 47°52’46.1″N 2°29’33.9″W

Dopo una ventina di km eccoci a PLOERMEL. In città potrete ammirare alcune case antiche e la Cattedrale.  Non perdetevi poi l’ Orologio astronomico; ci sono spiegazioni multi lingua anche in italiano! 

Parcheggio Camper vicino al centro –  Gps 47°55’59.8″N 2°23’44.0″W – per servizi 300 metri RUE MYSTINGUE)

________________________________________________________

Ma se andate al vicino LAC AU DUC potrete scoprire il circuito delle ORTENSIE unico in Europa. Passeggiando per tre km sulle sponde del lago ammirerete da fine giugno a ottobre ben piu di 5000 piante di ortensie dai colori più svariati, peccato che quando siamo arrivati noi visto il brutto tempo di questo mese la fioritura fosse in ritardo.      Parcheggio misto con bagni e area pic-nic (consiglio di arrivare o mattino presto o sera tardi) Gps 47°56’31.4″N 2°24’42.2″W

Molto bella JOSSELIN, la cui storia della cittadina è legata al suo maestoso castello che domina sulle rive del fiume, ancora abitato dai discendenti dei fondatori la famiglia ROHAN.

Nel castello troverete anche una collezione di famiglia di bambole e giochi antichi.

Molte le case a graticcio e visitate la Basilica con un bell’ organo. Ciclabile che costeggia il fiume.

AREA CAMPER – Place Saint Martin,  Josselin – GRATUITO CON SERVIZI – sabato mercato sul posto ore 9/14 – Panetteria 100 m. – Gps 47°57’21.6″N 2°32’60.0″

Altra possibilità parcheggio – più vicino al Castello – in Rue de la Fontaine – Gps 47°57’12.3″N 2°32’36.8″W

Logo SitoA ROHAN abbiamo trovato una bella sosta di passaggio, Chemin du Halage, gratuita con servizi, sempre lungo il canale Nantes-Brest, con una bella ciclabile, parco e laghetto.    Gps 48°04’18.7″N 2°45’20.1″W CONSIGLIATA

Lungo il fiume Le Blavet ci fermiamo poi a PONTIVY per alcune compere.  Qua trovate l’imponente castello della famiglia dei Rohan circondato dal fossato, dove al suo interno si conservano intatti meravigliosi caminetti, il tetto in travi di quercia e avrete una vista stupenda sulla città, ricca di case a graticcio.

AREA SOSTA GRATUITA – con servizi – lungo il fiume – Rue de la Fontaine,  Pontivy – Gps 48°04’04.5″N 2°58’10.0″W

Per gli amanti delle passeggiate a soli 8 km dalla città c’è il bellissimo Lac de Guerlédan, con spiagge balneabili e sentieri per fare il giro del lago o raggiungere l’Abbaye de Bon Repos. 

PARCHEGGIO MISTO – presso il lago – Gps 48°12’41.5″N 3°05’04.5″W

http://oceanique.eklablog.com

Logo SitoDecidiamo di seguire il corso del canale LE BLAVET che porta verso la costa sud ad HENNEBONT.      Per la notte ci fermiamo nel piccolo borgo di SAINT NICOLAS DES EAUX dove iniziamo a vedere le prime graziosissime casette di queste zone molto fiorite e con il tetto di paglia.   

AREA SOSTA GRATUITA – servizi gratuiti – bella posizione  lungo il fiume -Allée du Vieux Blavet, St. Nicolas des Eaux,  segnalata altezza ponte 3,10 ma verificata pare 3,35 – vicino possibilità affitto kayak – ciclabile – area giochi  e pic-nic –  Gps 47°58’56.8″N 3°02’30.3″W

Continuando verso ovest entreremo nel Finisterre, un’ altra magica terra tutta da scoprire…..seguiteci nei prossimi diari di viaggio!!

Ecco a voi la mappa interattiva del percorso sopra descritto:

AVVERTENZE

I nostri diari raccontano viaggi fatti in diversi anni per cui le cose da noi menzionate nel tempo si sa possono cambiare: le soste gratuite possono diventare a pagamento, i prezzi possono aumentare, le aree di sosta possono cambiare gestione o chiudere, ed anche la qualità dei servizi può migliorare o divenire più scadente.    Anche in base al periodo le situazioni possono variare; alcune soste in libera possibili in inverno in estate piena stagione turistica potrebbero essere meno tollerate, o certi comuni possono porre divieti ai camper dove prima non c’ erano.

Logo Sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.