Francia regione Champagne in camper

Viaggiare in camper in Francia nella regione dello Champagne vi permetterà di scoprire un  ricco patrimonio architettonico e religioso, ma anche naturale e gastronomico.    Non dimentichiamo certamente la via delle bollicine o Route dello Champagne costellata da prestigiose cantine ma anche da deliziosi villaggi.

Partiamo da sud passando da FAYL-BILLOT, cittadina la cui caratteristica è la lavorazione dell’ intreccio del vimini, infatti troverete ettari della coltivazione dei salici; c’ è una scuola che permette la formazione di questo mestiere e quindi troverete diversi artigiani dove fare acquisti.

PARCHEGGIO GIORNO-NOTTE – Fayl-Billot, 3-5 Gr Grande Rue – GRATUITO attorno alla Chiesa. 

Salendo di soli 25 km ecco la cittadina di LANGRES, una tra le più belle di Francia, circondata da alte mura, con ben 12 torri e sette bastioni aperta al pubblico l ‘ imponente Torre di Navarra.

Comodamente si può fare la visita col trenino turistico, dotato di accesso per disabili per due poltrone.    Visita: durata 50 min con commento e musica. Luogo di partenza e biglietteria: Ufficio turistico.

Passeggiando per le antiche strade ecco che si affacciano molti antichi palazzi, la cattedrale romanico-gotica di Saint-Mammès del periodo fra il XII e il XIII secolo e il suo chiostro, Place Diderot, in cui si erge una statua in bronzo che raffigura l’illustre filosofo, opera del celebre scultore Frédéric Bartholdi.

Il Langres DOP è un formaggio vaccino tipico, a pasta molle. Si degusta riempendo la sua “fontaine” (una rientranza sulla sommità) con champagne, vino rosso o acquavite.

AREA CAMPER GRAND-LANGRES – 5, rue Jean Favre LANGRES – vicino al centro con supermercato, e numerosi ristoranti – A PAGAMENTO 12 EURO con servizi codice ticket – 28 piazzole 16 attacchi elettricità – vista panoramica – Gps 47° 51′ 17″ N 5° 20′ 6″ E

Se cercate una sosta tranquilla nel verde allora dirigetevi a ARC-EN-BARROIS dove oltre al patrimonio boschivo, potete vedere la Chiesa gotica e il suo sepolcro, il castello e i pittoreschi lavatoi sulle rive dell’Aujon.

CAMPING MUNICIPALE LE VIEUX MOULIN – Route d’Aubepierre – 12,60 EURO o 14,40 con elettricità ritirano verso le ore 19 – Aperto da 1 aprile a 30 settembre – supermercato e un ristorante 500m  – Gps 47° 57′ 2″ N 5° 0′ 18″ E

 

CHATEAUVILLAIN è una piccola città di carattere, accoccolata sulle rive dell’Aujon, rinomata per il parco dei daini in libertà, con un passato medievale che ritrovere nelle mure fortificate, nel lavatoio, nella cappella della trinità, nella Torre del tribunale o nella Porta Madame del XIV secolo.

PARKING MISTO giorno notte – 12 RUE DU PARC – CHATEAUVILLAIN – Gps 48°02’09.6″N 4°55’17.4″E

CHAUMONT è una grande cittadina i cui punti di visita possono essere nella parte vecchia le case in pietra e dove spicca la Basilica e il suo sepolcro con figure a grandezza naturale, poi c’ è la cappella dei Gesuiti con decorazione interna eccezionale.    Notevole il viadotto ferroviario aperto nel 1856 lungo 600 m, è costituito da 50 arcate ad un’altezza di 50 m.

PARKING GRATUITO X LA VISITA – 15 Rue du Clos Voillemin – CHAUMONT – possibilità anche di pernottamento – Gps 48°06’15.2″N 5°08’42.8″E

AREA SOSTA AL PORTO FLUVIALE de la MADALIERE – 3km dal centro ma in salita – 8 euro – servizi in orario capitaneria – Gps 48°07’06.1″ N 5°09’14.5″E comoda magari anche solo di passaggio

CAMPING MUNICIPALE PARC SAINT-MARIE – ombreggiato- prezzi modici – cani ammessi – lavatrici – 110 Rue des Tanneries Chaumont – Gps 48°07’07.8″N 5°07’56.4″E

ESSOYES è un piccolo borgo sulle rive dell’ Aube il cui nome è legato a quello del pittore Pierre-Auguste Renoir e suo figlio Jean Renoir, il regista, Pierre Renoir, attore, Claude Renoir, ceramista, tutti sepolti nel cimitero del paese. 

Il pittore si è ispirato a diversi scorci di questo paese dove sorgono lungo il fiume diverse case a graticcio; si consiglia di visitare lo spazio Renoir, ospitato nelle ex scuderie del Castello Hériot, così come lo studio di Renoir immerso in un grazioso giardino e poi la casa della famiglia.

AREA SOSTA CAMPER GRATUITA – Impasse de la Gare – SERVIZI gettoni Ufficio Turismo – centro 600 m. – Gps 48° 3′ 38″ N 4° 32′ 4″ E

A soli 30 km c’ è NIGLOLAND uno dei parchi divertimento più visitati di Francia,  inserito all’ interno  Parco Naturale Regionale della Foresta d’Oriente. Molte le attrazioni e gli spettacoli per tutte le età.   Questo il sito x ulteriori informazioni https://www.nigloland.fr/

Ai camper è dedicato uno spazio con area di svuotamento, acqua ed elettricità, alla tariffa di € 9 (esclusa tassa di soggiorno) per 24 ore. Senza prenotazione.

Logo SitoA circa 50 km da Troyes LES RICEYS è un comune singolare in quanto è composto da tre antichi borghi fortificati : Ricey-Haut, Ricey-Haute-Rive e Ricey-Bas. E’ considerato il più importante villaggio vitivinicolo di tutta la Champagne ed è uno dei pochi comuni a vantare tre deominazioni di origine controllata (Champagne, Coteaux Champenois, Rosé des Riceys) !     Ed è proprio il Rosè ad essere prezioso con il suo bouquet che sa di fiori di campo, di violetta e di nocciola, considerato come uno dei migliori Rosé’ di Francia, risponde ad un disciplinare severissimo, che limita la vinificazione alle migliori annate e impone un tetto di 70.000 bottiglie per anno. 

Esso ha anche un patrimonio artistico importate: tre chiese classificate monumento nazionale, quattordici cappelle, due castelli, innumerevoli residenze borghesi, case di vignaioli, lavatoi, calvari, e diverse “Cadoles”, curiosi ripari con muri in pietra a secco costruiti nel cuore dei vigneti senza utilizzare ne’ legno ne’ cemento.   Una specialità sono i caprini alla cenere.

AREA  PARKING MUNICIPALE – rue du Parc Saint Vincent – GRATUITA – servizi con gettoni in paese – Gps 47° 59′ 32″ N 4° 21′ 50″ E

SOSTA CAMPER – Champagne Jean-Jacques Lamoureux – Rue des Vaucelles 2 – LES RICEYS – Situato in un piccolo frutteto, un produttore di champagne – sala degustazione aperto Lunedi al Sabato, 14-18 – Centro 200m – gartuito CON SERVIZI – Gps 47° 59′ 24″ N 4° 22′ 4″ E

SOSTA CAMPER – Champagne Walczak – produttore di Champagne -degustazione e vendita – La Presle 7  Les Riceys – centro 1 km – GRATUITO – acqua ed elettricità gratuiti – no carico e scarico – Gps 47° 59′ 41″ N 4° 21′ 45″ E

Un altro borgo interessante da visitare in questa regione nell’ estremo sud-ovest di questa regione è CHAOURCE, situato alle sorgenti dell’Armance, rinomato per il suo formaggio di latte vaccino, infatti vi consigliamo di visitare il caseificio artigianale e il Museo del formaggio.

La foresta di Aumont con una rete di diversi sentieri vi permetterà di fare buone passeggiate anche in bicicletta.    Ammirate la chiesa di Saint-Jean-Baptiste e andate alla scoperta dei vari lavatoi magari facendovi aiutare all’ Ufficio del Turismo.

BUONA AREA – Chemin de Ronde – CHAOURCE – GRATUITA con servizi – tranquilla – centro 200 m. – non perdetevi l’ ottimo panificio – Gps 48° 3′ 35″ N 4° 8′ 20″ E

Ed eccoci nel cuore del Parco naturale dove troviamo la zona dei tre grandi laghi della Foresta d’ Oriente.

Una sosta che noi utilizziamo spesso è a MESNIL SAINT-PERE dove sul lago si può usufruire di una bella spiaggia attrezzata con docce, lavandini e wc.

AREA SOSTA PARKING GRATUITO – Rue du Lac, – Servizi gratuiti – elettricità 2 colonne a pagamento – giochi x bambini – Gps 48°15’20.8″N 4°20’27.1″E
Noi abbiamo anche sostato di fronte proprio al lago sotto le piante al fresco – in una viuzza sterrata parallela alla statale Gps 48°15’40.9″N 4°20’42.7″E 

Se preferite c’ è anche il CAMPING LE LAC D’ ORIENT – 17 Rue du Lac – APERTURA: 08/04/2022 – 25/09/2022Godrai di una  piscina interna riscaldata  e di un complesso esterno attrezzato con  scivoli d’acqua  e  pentaglis . La nuova piscina per bambini  con giochi d’acqua, getti d’acqua e piccoli scivoli delizierà i tuoi bambini in 20 cm d’acqua. I più grandi apprezzeranno la bellissima spiaggia attrezzata con ombrelloni e lettini.    per ulteriori info questo il sito https://www.camping-lacdorient.com/fr/

Nei pressi invece del LAC d’ AMANCE a DIENVILLE c’ è un’ altra AREA SOSTA CAMPER GRATUITA – circa 10 posti – Servizi carico scarico 2 euro – vicino con breve passeggiata a zona ricreativa e spiaggetta – ristorante del porticciolo – panetteria in paese a 700 metri – GPS 48.347109,4.527738     Vicina molta graziosa c’ è la piccola cappella a graticcio la CHAPELLE NOTRE DAME DU TERTRE.

Logo SitoLa cittadina di BRIENNE LE CHATEAU  gode di una storia secolare ma la città conoscerà il suo momento di gloria con l’arrivo di Napoleone Bonaparte nel 1779, che inizio qui la sua carriera alla scuola militare; l’edificio ospita oggi un Museo riguardante quel periodo. Dipinti, statue, ma anche costumi, oggetti e altri cimeli sono raccolti su centinaia di metri quadrati di storia al primo piano del museo. Notevole in paese l’ antica Halle del 1270. 

AREA MUNICIPALE PARKING in rue de la Gare con servizi – Gps 48° 23′ 46″ N4° 31′ 53″ E

A soli 2 km vi consigliamo di fare una tappa presso l’ ECOMUSEO DELLA FORESTA D’ ORIENT, un Museo che racconta la vita d’ altri tempi. Custode della memoria degli uomini e della tradizione del territorio, è stato creato per offrire ai visitatori un tuffo nella vita passata del territorio, dalla vita familiare a quella del lavoro contadino. La cucina, la camera, la scuola, la lavanderia, la sartoria, il bar, la drogheria, il parrucchiere, la macelleria……ma anche gli attrezzi per lavorare la terra, fare il formaggio….insomma non manca proprio nulla. Costo 6 euro – Indirizzo: 1 Chem. de Milbert,  Brienne-la-Vieille.

Ed eccoci nella capitale storica della regione meridionale della Champagne  TROYES.   Passeggiate tra i suoi vicoli ricchi di case colorate a graticcio, scoprite passaggi segreti e stretti vicoli lastricati come la famosa “ruelle des Chats” davvero piccolissima.  E continuate lungo la Senna dove si ergono eleganti statue come il Cuore di Troyes, alto 3,5 metri e circondato da imponenti getti d’acqua. 

 Visitate la Basilica Saint Urbain e poi la Cattedrale di San Pietro e St. Paul fu costruita tra il XIII e il XVII secolo. stile gotico, ha la particolarità di non una sola torre e all’interno, si può godere di alcune delle più belle vetrate in Francia.

PARCHEGGIO – GRATUITO – Boulevard Henri Barbusse – tranquillo – supermercato 200 m dall’altra parte del fiume – centro 1,8 km – Gps 48° 18′ 7″ N 4° 5′ 11″ E oppure Parking Stade Songis GRATUITO – Rue Bernard de Clairvaux – presso un campo sportivo – centro 1 km – Gps 48° 18′ 25″ N 4° 3′ 43″ E – in entrambe i casi consiglio la sosta solo x la visita.

Logo SitoL’ufficio del turismo propone il Pass’Troyes, un pass a forma di libretto degli assegni che offre numerosi vantaggi: entrata ai musei, sconti negli outlet, visita guidata del centro storico della città, degustazione di cioccolatini, champagne o del liquore Prunelle de Troyes (liquore à 40° a base di noccioli di prugnola).    I piatti tipici della città invece sono : l’andouillette di Troyes, i crauti Briennois, l’agnello dell’Aube.

Se cercate un tranquillo e comodo campeggio in zona a 15 km sud di Troyes vi indichiamo CAMPING LES TERRES ROUGES  – D671 – CLEREY – Telefono:  06 70 00 76 75 – 2 stelle prezzi modici – APERTO DA FINE APRILE A FINE SETTEMBRE – vicino al lago – parco giochi – minigolf – tennis da tavolo – tennis – sport acquatici – centro 3km – Gps 48° 12′ 9″ N 4° 10′ 0″ E

Nel cuore della tranquilla vallata della Blaise, al confine con la Lorena si trova il castello di CYREY SUR BLAISE famoso per avere accolto fra il 1734 e il 1749 l’illustre filosofo Voltaire, ospitato da Gabrielle Émilie de Breteuil, marchesa du Chatelet.      Una una visita guidata permette di visitare i saloni, la sala da pranzo, la biblioteca, la cucina, la cappella, la stanza della marchesa e il piccolo teatro in cui Voltaire amava recitare le sue opere!    PARCHEGGIO 48°19’50.9″N 4°56’20.8″E

Logo SitoSituato nel cuore della Champagne, a circa dieci chilometri da Saint-Dizier e da Montier-en-Der, il lago del Der-Chantecoq è il più vasto lago artificiale di tutta la Francia!    Scoperto quasi x caso è stata una sosta bellissima, su una spiaggia con possibilità di fare anche il bagno, giochi x i bambini e ciclabile che costeggia il lago e tramite una diga persino lo attraversa.     E alla sera i colori del tramonto si riflettono sulle acque creando tante sfumature.    Ovviamente in agosto o nei week end si riempie facilmente.

AREA SOSTA GRATUITA  PORT DE NUISEMENT – Sainte-Marie-du-Lac – IN RIVA AL LAGO – CON SERVIZI – solo 6 POSTI su asfalto ma alcuni camper si parcheggiano nel prato di fronte – giochi x bambini – Gps 48° 36′ 10″ N 4° 44′ 57″ E

SECONDA AREA SOSTA CHANTECOQ – Giffaumont-Champaubert – 6 EURO compresi servizi –  non vista sull’ acqua ma il lago è comunque attaccato – Gps 48° 34′ 8″ N 4° 42′ 11″ E

Altrimenti ci sono alcuni campeggi come il CAMPING FOREST immerso nel verde, con piscina, lavatrici e pizza a pranzo e a cena e spiaggia a 100 metri.      O ancora il CAMPING LE CLOS DU VIEUX MOULIN 400 m. dal lago con piscina riscaldata.

Dovete sapere che in zona si trovano una decina di chiese e una cappella, costruita interamente a graticcio, classificate come monumenti storici e sono state costruite tra il XV e il XVIII secolo.    Se interessati dovete percorrere la Route des églises à pans de bois de Champagne, un percorso molto bello tra Der e la foresta d’Oriente, costellata di laghi e stagni, che vi porterà ai pittoreschi edifici religiosi di Lentilles, Drosnay, Bailly-le-Franc, Outines, Châtillon-sur-Broué, Longsols, Mathaux, Morembert, Saint-Léger-sous-Margerie, Sainte-Marie-du-Lac-Nuisement o Soulaines-Dhuys. 

Ecco a voi la mappa interattiva che vi indica questa prima parte del percorso:

Stiamo per immergerci nella zona delle vigne dello Champagne, ma prima ecco un altro delizioso borgo classificato tra i più belli di Francia, SAINT AMAND SUR FION.

Esso possiede una magnifica chiesa dotata di un portico-galleria che ricorda un chiostro e inoltre case a graticcio, fiumi, lavatoi e mulini che aggiungono fascino a questo luogo.

AREA SOSTA GRATUITA – Rue du Nochet 30 – SERVIZI 2 € gettone disponibile presso la bottega del barbiere, il supermercato e la panetteria – al centro del villaggio –  giardini – Gps 48° 48′ 45″ N 4° 36′ 11″ E

CHALONS EN CHAMPAGNE è sicuramente una cittadina tutta da scoprire.  Si inizia sicuramente dalla Cattedrale di Santo Stefano e la Collegiata Notre-Dame-en-Vaux, che ha un carillon di 56 campane, una delle più grandi d’Europa; entrambe gli edifici hanno vetrate eccezionali.          Possiamo poi ammirare le case con pareti di legno e magnifici edifici civili, come Municipio, l’Hotel de Regione. (Foto https://www.chalons-tourisme.com/)

I Jards sono tre giardini, classificati come monumenti storici dal 1929, il Petit Jard, il Grand Jard e il Jard Anglais.    E perchè invece non imbarcarsi per una piacevole gita in barcaL Eau’dyssèe”  alla scoperta della città ?! L’imbarco avviene al molo Quai des Arts di fronte all’Ufficio del Turismo mentre lo sbarco avviene nel Petit Jard, vicino al Circus.

E alla sera d’ estate i ponti e i monumenti principali della città si vestono di colori in uno spettacolo di luci  e suoni meraviglioso che vi incanterà.

Pensate Intorno a Châlons-en-Champagne, ci sono più di 450 km di vie verdi e circuiti in paesaggi vari e in continua evoluzione, sia costeggiando i fiumi o nel mezzo di vigneti o tra i boschi.   L’ Ufficio del Turismo, che si trova in 3 Quai des Arts, vi darà informazioni sulle ciclabili e volendo offre anche noleggio bici.

CAMPING MUNICIPALE – Rue de Plaisance – CHALONS EN CHAMPAGNE. – prezzo indicatico camper + 2 pers euro 20 – SNACK BAR – piazzole spaziose – ciclabile – Gps 48° 56′ 9″ N 4° 22′ 60″ E

PARCHEGGIO GIORNO-NOTTE nei pressi del piccolo parco – 1 Avenue du Maréchal Leclerc – Gps 48°57’10.4″N 4°21’39.3″E

PARCHEGGIO GIORNO-NOTTE x camper corti o furgoni lungo il canale – 2-6 Ruelle du Canal – Gps 48°57’16.6″N 4°21’53.3″E

A soli 8 km fuori città c’ è la BASILICA NOTRE DAME DE L’ EPINE, Avenue du Luxembourg, luogo di pellegrinaggio fin dal Medioevo. Questo stupefacente complesso in stile gotico flamboyant è dotato di portali scolpiti, di due pinnacoli in pietra traforata e di un centinaio di gargouille.

CHAMPAGNE, per scoprire questa parola  basta prendere la  Route Touristique du Champagne . Interamente segnalata, questa strada si snoda in mezzo ai vigneti, su pendii frastagliati dove si aggrappano paesini, castelli e chiese della Champagne. 

Prossima tappa EPERNAY. Con le sue splendide facciate di ville e case borghesi che ospitano alcuni grandi marchi, l’ Avenue de Champagne autorizza Epernay a rivendicare il titolo di capitale dello Champagne.

Per un totale di più di 100 km di gallerie scavate nel gesso dove sono alloggiate milioni di bottiglie di Champagne in cui si sviluppa lentamente, le grandi cantine stanno ricevendo ogni giorno molti visitatori.

Logo SitoUna visita originale e degna di nota è quella alla MAISON MERCIER in quanto una parte dei 18 km di cantine si percorre a bordo di un trenino 30 metri sotto il terreno gessoso di Épernay, per poi risalire in superficie e partecipare alle degustazioni. Durante il percorso della visita, impossibile non fare una sosta davanti alla più grande botte del mondo.

AREA CAMPER – Avenue Paul Bert 7 Epernay – A PAGAMENTO 17,40 euro  – servizi ed elettricità compresi – centro 1,6 Km – GPS 49° 1′ 55″ N 3° 56′ 57″ E

CAMPING MUNICIPALE EPERNAY – Allée de Cumières – Epernay – Situato sul Fiume Marna – servizio di pane – snack bar – pizzeria – ristorante – 20m trasporto pubblico – Supermercato 1,5km – Centro 3 km  pista ciclabile consigliata – Gps 49° 3′ 32″ N 3° 56′ 49″ E

Nel paesino di Ay, che si affaccia sul fiume Marna e dista 10 minuti di macchina da Épernay, La Cité du Champagne è un museo per scoprire come nasce questo vino, la sua storia, il territorio e il mestiere del viticoltore. Creato dalla più antica cooperativa di vigneron della zona, è una preziosa opportunità per avere una veduta d’insieme su come nascono le bollicine più rinomate di Francia.

Dopo aver attraversato spazi didattici e tematici, sarete accompagnati tra i vigneti, per ammirare dal vivo le vigne. Per concludere in bellezza, vi aspetta una degustazione di Champagne della Maison Collet. 

L’accoglienza dei viticoltori che vi aprono le loro porte promette scambi amichevoli intorno a degustazioni e visite alle cantine della Champagne dove vi spiegheranno con passione la loro professione.  Cliccate il seguente link https://www.tourisme-en-champagne.com/route-touristique-du-champagne

Per la notte ci spostiamo sulle colline e precisamente a MUTIGNY EN CHAMPAGNE in una sosta camper con vista sui vigneti davvero unica.

AREA SOSTA MUNICIPALE – Route de Montflambert – Gratuita – su asfalto – area pic nic – due colonne, ciascuna con una potenza 1x [5 euro per 3 ore di alimentazione e 300L di acqua] – viticoltori a 100 metri – paese a 500 metri – Gps 49° 4′ 9″ N 4° 1′ 36″ E

 Il villaggio di HAUTVILLERS è la culla dello champagne, infatti è proprio qui, nell’antica abbazia benedettina di Hautvillers, che il monaco cellario Dom Pérignon scoprì nel XVIII secolo il metodo di spumantizzazione del vino.

La tomba di Dom Pérignon si trova oggi nel coro della chiesa abbaziale di Saint Sindulphe. Hautvillers è inoltre un incantevole villaggio viticolo con case decorate con graziose insegne in ferro battuto.

PARKING CAMPER- Route de Champillon – GRATUITA – NO SERVIZI – HAUTVILLERS – due ristoranti sono tutti basati sulla degustazione di champagne. Una buona pasticceria che apre già alle sei e mezza del mattino – Gps 49° 4′ 58″ N 3° 56′ 50″ E   (SICCOME I POSTI SONO SOLO 4 COMUNQUE VICINO C’ è ALTRO PARCHEGGIO MISTO).

Altro piccolo borgo che ospita i camperisti con degustazioni nelle diverse loro cantine è TREPAIL nel Parco Naturale Regionale della Montagne de Reims.  Il sentiero Loges de Vigne a Trépail è un percorso turistico segnalato per scoprire le baite dei vigneti. Il percorso è ad accesso libero e pensato per tutti. È punteggiato da fotografie e pannelli interpretativi che mettono in risalto la storia delle logge e dei vigneti della Champagne. Partenza dal parcheggio vicino al museo Pré en Bulles.

COMODA AREA SOSTA LA CARRIERE IN PAESE – Chemin Rural dit de la Côte – TREPAIL – GRATUITA con servizi – in mezzo ai vigneti – Gps 49° 6′ 34″ N 4° 10′ 56″ E

Una curiosità !! Percorrendo la strada da Epinay verso Reims potrete visitare la “Cave aux Coquillages” (letteralmente, la “Cantina delle Conchiglie” – 41, rue du Bourg de Vesle – Fleury la Rivière – Tel 03 26 58 36 43), una esperienza diversa, che unisce vino e geologia, nata dalla passione per i fossili di Thibault Legrand.                    Essa vi aiuterà a comprendere l’espressione minerale degli champagne, che avrete occasione di degustare al termine della visita di circa una ora.

Ed eccoci a REIMS il cui gioiello della città è sicuramente la Cattedrale di Notre Dame, luogo dell’ incoronazione di ben 33 Re di Francia.  Capolavoro dell’ arte gotica, con splendide vetrate che risalgono per la maggior parte al XIII secolo e le statue degli Angeli con le ali spiegate.  La galleria dei re da sola ha 56 statue di una dimensione di 4,5 m. 

Accanto alla cattedrale, il palazzo del Tau, residenza degli arcivescovi in cui venivano organizzati i banchetti dopo le incoronazioni, ospita oggi il Museo dell’Opera di Notre Dame, nel quale sono esposti arazzi, sculture, il Tesoro della Cattedrale e oggetti legati alle incoronazioni.            Da non trascurare  la Basilica di Saint Remi romanico-gotica e il Museo Saint Remi che ospita importanti collezioni sulla storia di  Reims dalla preistoria alla seconda guerra mondiale. 

Se siete appassionati non perdetevi il MUSEO DELL’ AUTOMOBILE REIMS, con circa 230 veicoli tra cui i più antichi risalgono al 1908, macchine a pedali, modellini, camion ecc. ma soprattutto la famosa SCAR, prodotta solamente in 400 esemplari nello Champagne nel 1908, di cui restano solo 6 o 7 modelli nel mondo.  Si trova in 84 Av. Georges Clemenceau, Reims.

A Reims, ecco le prestigiose cantine che troverete e nessuna assomiglia all’ altra:

Champagne Ruinart – 4 rue des Crayères – Tel. +33 (0)3 26 77 51 51 -cantine denominate monumento storico

Champagne Taittinger -9 place Saint-Nicaise – Tel. +33 (0)3 26 85 84 33 ospita   le fondamenta della chiesa Saint-Nicaise

Champagne Vranken-Pommery-5 place Général Gouraud – Tel. +33 (0)3 26 61 62 55/56 (con esposizione d’ arte contemporanea)

Champagne G.H. Martel-17 rue des Créneaux – Tel. +33 (0)3 26 82 70 67 (dimensione familiare)

Champagne Veuve Clicquot-1 place des Droits de l’Homme – Tel. +33 (0)3 26 89 53 90 (racconta la storia dello champagne)

Champagne G.H. Mumm-34 rue du Champ de Mars – Tel. +33 (0)3 26 49 59 70 – si degustano diversi tipi di vino

Champagne Charles de Cazanove-8 place de la République – Tel. +33 (0)3 26 88 53 86 (nei pressi della stazione)

Specialità della città di Reims dal XVII secolo, il biscotto di Reims, di forma rettangolare e colore rosa, è un dolcetto delizioso e croccante ricoperto di glassa di zucchero.  Questo famoso biscotto piuttosto secco si abbina perfettamente con una tazza di te o di cioccolata calda, oppure con una coppa di champagne.

SOSTA CAMPER Parc du CIS de Champagne – Allée Polonceau REIMS – GRATUITO – SERVIZI GRATUITI – accanto al parco Leo Lagrange – rumore del traffico – fermata dell’autobus 100m – cattedrale 1,2 km – centro 300m – Gps 49° 15′ 0″ N 4° 1′ 18″ E

AREA SOSTA LEO LAGRANGE – Rue Léo Lagrange REIMS – parcheggio davanti lo stadio – gratuito – no servizi – Gps 49° 14′ 41″ N 4° 1′ 37″ E

Se cercate un campeggio confortevole in zona a 25 km nord di REIMS c’ è il CAMPING A BORD DE L’ AISNE14bis Rue Godins – GUIGNICOURT – sulle rive del fiume – 4 stelle – piscina, sauna e Spa privata – buone piazzole prenotare – giochi x bambini – Gps  49°25’55.1″N 3°58’13.1″E    Link x ulteriori info :  https://camping-aisne-picardie.fr/

Ecco a voi la seconda parte del percorso in questa mappa interattiva:

Il nostro viaggio certamente non finisce qua, speriamo di esservi stati d’ aiuto per scoprire questa zona così pregiata della Francia, una regione che ha saputo regalarci momenti di rara pace e bellezza, tra colline verdeggianti e calici spumeggianti, spazi perfetti per passeggiate ristoratrici e piccoli borghi antichi.

La parte nord di questa zona e precisamente delle ARDENNE verrà trattato in un altro diario di viaggio.

Il vostro parere è sempre importante pertanto aspettiamo i vostri commenti; se il sito vi è piaciuto condividetelo con i vostri amici !!

UNA NOTA – Il piacere di condividere con gli altri le nostre esperienze mi ha spinto a scrivere i nostri diari di viaggio e i consigli; se avete apprezzato il mio lavoro e può esservi stato utile, visto che oltre a tutto il mio impegno  il blog ha caffèun costo annuale in continuo aumento, ringraziandovi anticipatamente, se volete potete sostenermi offrendomi anche solo un caffè cliccando il seguente link : https://www.camperviaggiareinsieme.it/contatti

Logo Sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.